Crossing Lines.

Crossing lines nasce per rivoluzionare gli agglomerati
urbani con progetti ad uso misto, incorporando quindi attività commerciali ed unità abitative.

I due pilastri di Crossing Lines, uno studio di architettura e urbanistica, sono la sostenibilità e l’ambizione di
migliorare la qualità della vita, obiettivi che Crossing Lines si prefigge di raggiungere grazie a studi approfonditi sui flussi urbani e sui bisogni più profondi ed essenziali dell’uomo.

La sfida che ci siamo posti è stata quella di creare un’identità pulita e minimale, a tratti anche formale considerato il tono e la portata dei progetti, ma allo stesso tempo vivace e straordinariamente ricca di dettagli.
Sul piano grafico abbiamo quindi giocato molto con l’equilibrio vuoto/pieno, seguito rigorosamente griglie dettagliate e combinato forme geometriche semplici cercando di richiamare l’immaginario del disegno tecnico.
Un lavoro importante è stato fatto sulla fotografia, prediligendo l’eleganza e la maestosità del bianco e nero e cercando di intrigare con focus su dettagli ripresi da angolazioni particolari, comunicando la grande cura per il dettaglio che lo studio dedica a ogni pro- getto, ringraziamo Giuseppe per la fantastica opportunitò e per la fiducia!
Torna in alto